Fotografie - Viaggi - Infos

Origini dell'Europa


Incisioni rupestri, Valcamonica
Incisioni rupestri, Valcamonica. Encarta

Molto frammentarie sono le testimonianze della presenza in Europa di Homo erectus, che vi sarebbe giunto circa 1.500.000 anni fa, provenendo dall’Africa. Le documentazioni paleontologiche più consistenti datano a 900.000 anni or sono e sono costituite da resti di animali e da strumenti di pietra. Altri significativi reperti segnalano la trasformazione di Homo erectus in esperto cacciatore, la sua vita in accampamenti all’aperto o in grotte e l’uso abituale del fuoco (400.000 anni fa).

Risalendo la storia si rintracciano molti resti dell’uomo di Neanderthal, alla cui scomparsa all’epoca del Paleolitico superiore (circa 35.000 anni fa) fece seguito l’arrivo di Homo sapiens sapiens: presente in tutti i continenti, si identifica in Europa con l’uomo di Cro-Magnon, dal nome della località di rinvenimento nella Francia meridionale.

I rivolgimenti climatico-ambientali crearono le premesse per il passaggio dal nomadismo dei cacciatori alla sedentarietà degli agricoltori-allevatori. Ebbe così inizio il Neolitico, la cui diffusione in Europa avvenne a partire da est (area danubiana e balcanica) e da sud (area mediterranea). Le stesse direzioni seguì la diffusione dei metalli, il cui utilizzo si accompagnò alla nascita delle prime unità statali, all’inizio del II millennio a.C.

Queste comparvero nell’area mediorientale, quando in Europa prevalevano insediamenti meno elaborati sul piano politico, come le culture delle terramare e quella villanoviana in Italia, o le società palafitticole presenti nelle lagune e ai bordi dei laghi. Il passaggio dall’età del Bronzo all’età del Ferro corrispose per l’Europa a un periodo di grandi mutamenti: nelle zone centrosettentrionali la cultura cosiddetta “dei campi di urne” (caratterizzata tra l’altro dal rituale della cremazione, ricorrente dall’Est europeo alla penisola iberica) cedeva il passo al diffondersi della cultura di Hallstatt, mentre nel Mediterraneo orientale le migrazioni indoeuropee dalla Russia modificavano profondamente il panorama demografico. "Svezia" © , Encarta, Wikipedia

Foto dei paesi europei da visitare

Immagini Turchia

Turchia

Foto Informazioni

Austria

Austria

Foto Informazioni

Foto di Polonia

Foto di Polonia

Foto Informazioni

Repubblica Ceca

Repubblica Ceca

Foto Informazioni

immagini Ungheria

immagini Ungheria

Foto Informazioni

immagini Spagna

Immagini Spagna

Foto Informazioni

Immagini della Scozia

Immagini Scozia

Foto Informazioni

Foto di Croazia

Croazia

Foto Informazioni

Foto Germania

Foto Germania

Foto Informazioni

Foto di Portogallo

Portogallo

Foto Informazioni

Immagini di Italia

Immagini di Italia

Foto Informazioni

Immagini d'Europa

Immagini d'Europa

Foto Informazioni

Immagini di Grecia

Foto di Grecia

Foto Informazioni

Immagini dell'Inghilterra

Inghilterra

Foto Informazioni

Foto di Svezia

Foto di Svezia

Foto Informazioni

Immagini Olanda

Immagini Olanda

Foto Informazioni

Immagini di Francia

Immagini di Francia

Foto Informazioni

Immagini dalla Slovenia

Foto dalla Slovenia

Foto Informazioni

Immagini della Danimarca

Danimarca

Foto Informazioni

Immagini di Iceland

Immagini di Iceland

Foto Informazioni

Foto di Asia da visitare

Immagini di India

Immagini di India

Foto Informazioni

Immagini Vietnam

Foto Vietnam

Foto Informazioni

Immagini della Cina

Immagini della Cina

Foto Informazioni

Immagini Hong Kong

Immagini Hong Kong

Foto Informazioni

Immagini Corea del Sud

Corea del Sud

Foto Informazioni

Foto di Cambogia

Foto di Cambogia

Foto Informazioni

Immagini del Giappone

Foto del Giappone

Photos Informazioni

Foto di Thailandia

Foto di Thailandia

Foto Informazioni

Immagini Taiwan

Immagini Taiwan

Foto Informazioni

Foto di Paese americano a visitare

Foto Stati Uniti

Foto Stati Uniti

Foto Informazioni

informazioni Sito web