Fotografie - Viaggi - Infos

Gli anni '90 in Iran


Hashemi Rafsanjani
Hashemi Rafsanjani

Nel 1989, alla morte di Khomeini (il cui ultimo atto fu la fatwa contro lo scrittore anglo-britannico Salman Rushdie), alla presidenza del paese fu eletto Alì Akbar Hashemi Rafsanjani. Fedelissimo di Khomeini, questi cercò di migliorare le relazioni con l’Occidente, avviando nel contempo relazioni con la Cina, l’India, la Turchia e con le repubbliche caucasiche e centroasiatiche nate dalla dissoluzione dell’Unione Sovietica. Teheran si mantenne neutrale durante la guerra del Golfo (1991); al termine delle ostilità sostenne tuttavia la ribellione sciita nel Sud dell’Iraq. Sul piano interno, il degrado dell’economia destò un crescente malcontento; il regime conobbe anche l’avvio di una lotta tra conservatori e liberali, che sostenevano una parziale apertura del regime. Nel 1995, per il suo programma nucleare e per il sostegno concesso al terrorismo islamista, il paese subì l’embargo degli Stati Uniti, al quale non si unirono i paesi europei, sostenitori di un “dialogo critico” nei confronti del regime iraniano. I conservatori si aggiudicarono ampiamente le elezioni legislative del 1996, ma non riuscirono a frenare il malcontento e le aspirazioni alle riforme democratiche e allo sviluppo sociale.

Mohammed Khatami


Nelle elezioni presidenziali del maggio 1997 Rafsanjani fu clamorosamente battuto da Mohammed Khatami, esponente del clero moderato, sul quale si concentrò il voto dei democratici. Lo scontro tra le due fazioni si fece sempre più intenso. I tentativi riformistici di Khatami provocarono infatti la reazione della parte più intransigente del clero sciita, che ricorse ai suoi ampi poteri per contrastare l’azione del governo; i conservatori giunsero a fomentare l’attacco contro i sostenitori delle riforme, molti dei quali caddero sotto i colpi di milizie estremiste armate. Tuttavia, i riformisti guadagnarono consenso, ottenendo un nuovo clamoroso risultato nelle elezioni amministrative della primavera del 1999.

Nel luglio 1999 il Parlamento, controllato dai conservatori, approvò un progetto di legge di limitazione della libertà di stampa.

In tutte le principali università del paese e soprattutto in quella di Teheran crebbe un forte movimento di protesta, che venne violentemente represso dalle forze di polizia e dalle milizie armate legate al clero conservatore; molti studenti furono in seguito colpiti da severe sanzioni e alcuni di essi, accusati di attentato alla repubblica islamica, furono condannati alla pena di morte. Nelle elezioni legislative svoltesi tra febbraio e maggio 2000, nonostante i violenti attacchi dei conservatori, i partiti vicini a Khatami si imposero in tutte le maggiori città, conquistando l’ampia maggioranza dei seggi del Majlis.

Tuttavia, se i contatti di Khatami con i paesi dell’Unione Europea (alcuni dei quali visitati ufficialmente dal presidente iraniano) furono tollerati dal clero, contro la possibilità di una ripresa dei rapporti con gli Stati Uniti venne lanciato un duro monito con l’arresto di tredici ebrei iraniani, accusati di spionaggio a favore di statunitensi e israeliani. Nelle elezioni presidenziali dell’8 giugno 2001 Khatami ottenne un nuovo schiacciante risultato, raccogliendo quasi l’80% dei voti contro il 15% del principale candidato conservatore. Il clero conservatore non si diede però per vinto, continuando a frenare l’iniziativa dei riformisti; sfruttò anche a proprio vantaggio la situazione internazionale, innescando una reazione nazionalista sia alla dichiarazione del nuovo presidente degli Stati Uniti George W. Bush, che nel gennaio 2002 incluse l’Iran nel cosiddetto “asse del male”, sia al conferimento del premio Nobel per la Pace all’avvocata iraniana Shirin Ebadi (2003), attiva nella difesa dei diritti umani. "Iran," Origine : Emmanuel Buchot e Encarta.

Foto dei paesi europei da visitare

Immagini Turchia

Turchia

Foto Informazioni

Austria

Austria

Foto Informazioni

Foto di Polonia

Foto di Polonia

Foto Informazioni

Repubblica Ceca

Repubblica Ceca

Foto Informazioni

immagini Ungheria

immagini Ungheria

Foto Informazioni

immagini Spagna

Immagini Spagna

Foto Informazioni

Immagini della Scozia

Immagini Scozia

Foto Informazioni

Foto di Croazia

Croazia

Foto Informazioni

Foto Germania

Foto Germania

Foto Informazioni

Foto di Portogallo

Portogallo

Foto Informazioni

Immagini di Italia

Immagini di Italia

Foto Informazioni

Immagini d'Europa

Immagini d'Europa

Foto Informazioni

Immagini di Grecia

Foto di Grecia

Foto Informazioni

Immagini dell'Inghilterra

Inghilterra

Foto Informazioni

Foto di Svezia

Foto di Svezia

Foto Informazioni

Immagini Olanda

Immagini Olanda

Foto Informazioni

Immagini di Francia

Immagini di Francia

Foto Informazioni

Immagini dalla Slovenia

Foto dalla Slovenia

Foto Informazioni

Immagini della Danimarca

Danimarca

Foto Informazioni

Immagini di Iceland

Immagini di Iceland

Foto Informazioni

Foto di Asia da visitare

Immagini di India

Immagini di India

Foto Informazioni

Immagini Vietnam

Foto Vietnam

Foto Informazioni

Immagini della Cina

Immagini della Cina

Foto Informazioni

Immagini Hong Kong

Immagini Hong Kong

Foto Informazioni

Immagini Corea del Sud

Corea del Sud

Foto Informazioni

Foto di Cambogia

Foto di Cambogia

Foto Informazioni

Immagini del Giappone

Foto del Giappone

Photos Informazioni

Foto di Thailandia

Foto di Thailandia

Foto Informazioni

Immagini Taiwan

Immagini Taiwan

Foto Informazioni

Foto di Paese americano a visitare

Foto Stati Uniti

Foto Stati Uniti

Foto Informazioni

informazioni Sito web