Fotografie per taccuino fotografico
Immagini del Vietnam
Il potere della Norvegia
Immagini Norvegia

La Norvegia è una monarchia costituzionale ereditaria basata sulla Costituzione del 1814 e i successivi emendamenti; con il plebiscito dell’agosto 1905 i norvegesi votarono per la separazione dalla Svezia. Il capo dello stato è il sovrano.

Il potere esecutivo è conferito nominalmente al sovrano e, di fatto, a un gabinetto (Consiglio di stato) che fa capo al primo ministro. Il Consiglio di stato è nominato dal re e approvato dal Parlamento; il primo ministro è scelto dal sovrano, con l’approvazione del Parlamento, nella persona del leader del partito o della coalizione di maggioranza.

Il sistema legislativo è basato su un Parlamento (Stortinget) di 169 membri eletti con sistema proporzionale, che restano in carica per quattro anni. All’atto del suo insediamento il Parlamento elegge un quarto dei suoi membri (41) alla Camera alta (Lagting), mentre i rimanenti 124 costituiscono la Camera bassa (Odelsting). Il Parlamento non può essere sciolto. Hanno diritto al voto tutti i cittadini al di sopra dei 18 anni di età.

L’ordinamento giudiziario è basato in parte sulla Common Law, in parte sul diritto continentale europeo; prevede una Corte suprema, i cui membri sono nominati dal sovrano. La pena di morte è stata abolita nel 1905 per i crimini ordinari e completamente nel 1979.

Il territorio della Norvegia è suddiviso in diciannove contee.

Il servizio militare è obbligatorio per tutti i cittadini maschi abili a partire dai 20 anni di età. Le forze armate contano 25.800 effettivi (2004).

Il maggiore partito politico è il Partito laburista (Det norske arbeiderparti), che ha a lungo dominato la scena politica norvegese. Altri importanti partiti sono il Partito del progresso (Fremskrittspartiet, estrema destra); il partito della Destra (Høire, conservatori); il Partito della sinistra socialista (Sosialistisk Ventresparti) e il Partito cristiano-popolare (Kristelig folkeparti). "Norvegia," Microsoft® Encarta® Enciclopedia Online 2009
http://it.encarta.msn.com © 1997-2009 Microsoft Corporation. Tutti i diritti riservati.

Jens Stoltenberg
Jens Stoltenberg
Ricerca personalizzata