Fotografie - Viaggi - Infos

Ceramica


Pittura murale maya, Messico
Pittura murale maya, Messico

Nonostante le testimonianze sopravvissute fino ai nostri giorni siano scarse, la pittura murale del periodo classico della cultura maya raggiunse una grande perfezione tecnica e una qualità artistica di tutto rispetto, grazie alla realizzazione di un difficile equilibrio tra il naturalismo dei disegni e la convenzionale gravità dei temi raffigurati.

Pur non ricorrendo alla tecnica della prospettiva, i pittori murali maya seppero creare l'illusione dello spazio: in primo luogo tracciavano il disegno in colore rosso diluito su uno strato di stucco, quindi dipingevano il fondo lasciando libere le figure e soltanto in un secondo tempo riempivano nei diversi colori gli spazi a disposizione. Per dare l'idea della prospettiva e del volume, realizzavano sfumature attraverso fitti intrecci di tratti scuri e gradazioni di colori, e disponevano le figure su differenti registri orizzontali. Tra le pitture murali conservate, le più importanti sono sicuramente quelle di Bonampak (Chiapas) dove i dipinti, che occupano interamente le pareti di tre stanze di un edificio risalente al 790 d.C., narrano imprese belliche che includono le cerimonie preliminari alla battaglia (prima stanza), la battaglia (seconda stanza) e il sacrificio finale (terza stanza). Altri frammenti di antiche pitture murali si possono osservare a Uaxactún, Palenque, Coba e Chichén Itzá.

Analogamente agli autori delle pitture murali, i ceramisti maya riprodussero sulle loro creazioni scene di corte o mitologiche, specializzandosi particolarmente nella produzione di oggetti di ceramica policroma legati ai riti funebri. La tecnica decorativa era simile a quella adottata per le pitture murali con l'aggiunta della lucidatura. Gli oggetti prodotti erano in genere contenitori di forma cilindrica, piatti e recipienti di diverse dimensioni, coperti quasi interamente di disegni tracciati in nero su un fondo monocromatico, quasi sempre color crema o arancio. Un altro stile, chiamato “codice” e del quale sono rimasti pochi esempi, ricorda la tecnica utilizzata dai maya per scrivere su strisce di carta vegetale stuccata e dipinta. Molto diffuse, e di grande perfezione esecutiva, erano le figure antropomorfe: di particolare rilievo quelle dell'isola di Jaina (Campeche) che presentano un’interessante varietà di tipi fisici. In questo luogo venivano trasportati per la sepoltura personaggi illustri di origine diversa e gli artigiani più famosi preparavano il corredo che li avrebbe accompagnati nel loro viaggio verso il mondo dei defunti (Xibalbá).

I maya si dedicarono anche all'intaglio di pietre semipreziose, come la giada e l'ossidiana, realizzando oggetti di fattura pregevole. In particolare le statuette antropomorfe e le collane raggiunsero un grado di perfezione tale da essere incluse nei corredi funebri delle tombe principesche. "Arte precolombiana," Origine : Emmanuel Buchot e Encarta.

Foto di Paese americano a visitare

Foto Stati Uniti

Foto Stati Uniti

Foto Informazioni

Foto dei paesi europei da visitare

Immagini Turchia

Turchia

Foto Informazioni

Austria

Austria

Foto Informazioni

Foto di Polonia

Foto di Polonia

Foto Informazioni

Repubblica Ceca

Repubblica Ceca

Foto Informazioni

immagini Ungheria

immagini Ungheria

Foto Informazioni

immagini Spagna

Immagini Spagna

Foto Informazioni

Immagini della Scozia

Immagini Scozia

Foto Informazioni

Foto di Croazia

Croazia

Foto Informazioni

Foto Germania

Foto Germania

Foto Informazioni

Foto di Portogallo

Portogallo

Foto Informazioni

Immagini di Italia

Immagini di Italia

Foto Informazioni

Immagini d'Europa

Immagini d'Europa

Foto Informazioni

Immagini di Grecia

Foto di Grecia

Foto Informazioni

Immagini dell'Inghilterra

Inghilterra

Foto Informazioni

Foto di Svezia

Foto di Svezia

Foto Informazioni

Immagini Olanda

Immagini Olanda

Foto Informazioni

Immagini di Francia

Immagini di Francia

Foto Informazioni

Immagini dalla Slovenia

Foto dalla Slovenia

Foto Informazioni

Immagini della Danimarca

Danimarca

Foto Informazioni

Immagini di Iceland

Immagini di Iceland

Foto Informazioni

informazioni Sito web