Fotografie - Viaggi - Infos

Nuovo Regno


Tempio del dio Ammone, Luxor
Tempio del dio Ammone, Luxor. Encarta

Con l’unificazione del paese e la fondazione della XVIII dinastia da parte di Amosi I ebbe inizio il Nuovo Regno (1580-1085 a.C.) o secondo impero tebano, forse il periodo più fiorente della storia egiziana. Amosi ristabilì i confini e le strutture di governo del Medio Regno, riprendendone anche il programma di bonifiche, e seppe mantenere la propria autorità sui governatori locali grazie al controllo dell’esercito. La capitale fu spostata ancora una volta a Tebe, città di cui era originaria la XVII dinastia e dove aveva sede il culto del dio Ammone, destinato a diventare, durante il Nuovo Regno, il più importante di tutto l’Egitto. Un elemento di novità del Nuovo Regno fu l’importanza acquisita dalle donne, illustrata dagli alti titoli e dalle posizioni riconosciute alle mogli e alle madri dei sovrani.

Ad Amosi succedette il figlio Amenofi I (1551-1524 a.C.), che estese i confini dell’Egitto in Nubia e in Palestina e iniziò i lavori delle grandi costruzioni di Karnak; diversamente dai suoi predecessori che avevano utilizzato le piramidi come monumenti sepolcrali, egli si fece seppellire in una tomba a camera scavata nelle pareti rocciose di una valle vicino a Tebe (detta poi Valle dei Re). Dopo di lui, anche i suoi successori seguirono questa consuetudine e la tipologia della piramide venne definitivamente abbandonata.

A Tutmosi I, che restaurò il culto del dio Ammone, succedette il figlio, Tutmosi II; il nuovo re riuscì a mantenere le conquiste dei suoi predecessori, che si erano spinti fino all’Eufrate. Tutmosi II non aveva figli legittimi, così quando morì nel 1504 a.C. i potenti sacerdoti di Ammone riconobbero come suo erede Tutmosi III, suo figlio naturale.

Essendo questi ancora bambino, governò in qualità di reggente Hatshepsut, moglie di Tutmosi II, che mantenne il governo per più di vent’anni, grazie anche all’appoggio del clero tebano; durante il suo regno si intensificarono gli scambi commerciali, mentre venne sospesa la politica espansionistica dei predecessori. Hatshepsut morì nel 1483 a.C.; dopo la sua scomparsa fu considerata un’usurpatrice e la sua memoria fu infangata.

Salì allora al trono Tutmosi III, il quale dapprima riconquistò la Siria e la Palestina, che nel frattempo si erano rese indipendenti, e in seguito condusse una serie di spedizioni militari (narrate negli annali del suo regno, ritrovati nel tempio di Karnak), nel tentativo di espandere i confini dello stato e di affermare l’egemonia egiziana in Oriente. La più importante delle sue diciassette campagne in Asia fu l’ottava: il faraone sbarcò in Fenicia e, attraverso la Siria, giunse al fiume Eufrate, che superò utilizzando delle imbarcazioni che aveva trasportato attraverso il deserto. Dichiarata guerra al regno di Mitanni, lo conquistò; la sua vittoria ebbe così grande risonanza che i babilonesi, gli assiri e gli ittiti, che pur non si erano scontrati con il suo esercito, accettarono di versargli un tributo.

Il territorio dell’Egitto faraonico, che arrivò a sud fino alla quarta cataratta del Nilo, non era stato mai così esteso. Amenofi II, che regnò dal 1453 al 1419 a.C., e Tutmosi IV cercarono di conservare le conquiste del loro predecessore, nonostante la crescente minaccia costituita dagli ittiti e dallo stato di Mitanni. Infatti nel Vicino Oriente la situazione politica, a causa del sorgere dei nuovi imperi, si faceva più difficile per i dominatori egizi; ne sono prova tra l’altro l’intensificarsi delle relazioni diplomatiche e il matrimonio fra Tutmosi IV e la figlia del re di Mitanni.

Anche Amenofi III, figlio di Tutmosi IV, sposò la sorella del re di Babilonia; il faraone regnò pacificamente per quasi quattro decadi (1413-1371 ca. a.C.). Sotto il suo governo l’arte e l’architettura conobbero una nuova fioritura (tra l’altro, fu costruito il grande tempio di Ammone a Luxor) e le relazioni con i regni vicini si mantennero stabili. "Egitto" © , Encarta, Wikipedia

Foto dei paesi europei da visitare

Immagini Turchia

Turchia

Foto Informazioni

Austria

Austria

Foto Informazioni

Foto di Polonia

Foto di Polonia

Foto Informazioni

Repubblica Ceca

Repubblica Ceca

Foto Informazioni

immagini Ungheria

immagini Ungheria

Foto Informazioni

immagini Spagna

Immagini Spagna

Foto Informazioni

Immagini della Scozia

Immagini Scozia

Foto Informazioni

Foto di Croazia

Croazia

Foto Informazioni

Foto Germania

Foto Germania

Foto Informazioni

Foto di Portogallo

Portogallo

Foto Informazioni

Immagini di Italia

Immagini di Italia

Foto Informazioni

Immagini d'Europa

Immagini d'Europa

Foto Informazioni

Immagini di Grecia

Foto di Grecia

Foto Informazioni

Immagini dell'Inghilterra

Inghilterra

Foto Informazioni

Foto di Svezia

Foto di Svezia

Foto Informazioni

Immagini Olanda

Immagini Olanda

Foto Informazioni

Immagini di Francia

Immagini di Francia

Foto Informazioni

Immagini dalla Slovenia

Foto dalla Slovenia

Foto Informazioni

Immagini della Danimarca

Danimarca

Foto Informazioni

Immagini di Iceland

Immagini di Iceland

Foto Informazioni

Foto di Asia da visitare

Immagini di India

Immagini di India

Foto Informazioni

Immagini Vietnam

Foto Vietnam

Foto Informazioni

Immagini della Cina

Immagini della Cina

Foto Informazioni

Immagini Hong Kong

Immagini Hong Kong

Foto Informazioni

Immagini Corea del Sud

Corea del Sud

Foto Informazioni

Foto di Cambogia

Foto di Cambogia

Foto Informazioni

Immagini del Giappone

Foto del Giappone

Photos Informazioni

Foto di Thailandia

Foto di Thailandia

Foto Informazioni

Immagini Taiwan

Immagini Taiwan

Foto Informazioni

Foto di Paese americano a visitare

Foto Stati Uniti

Foto Stati Uniti

Foto Informazioni

informazioni Sito web